Super Ammortamento

Super Ammortamento per lo Studio odontoiatrico

Una premessa è dovuta per riportare i punti salienti della norma così da conoscere limiti e benefici, vista anche la nuova Circolare dell'Agenzia delle Entrate n.4/E del 30/03/2017 che illustra le modalità operative per l'applicazione della norma:

Che cos'è:

il Super Ammortamento è una norma emanata per incentivare gli investimenti su "nuovi beni strumentali materiali" per la propria attività o impresa, che concede il beneficio di una maggiore detrazione del 40% sul  costo di acquisto sostenuto (spendo 100 e detraggo 140) ... in breve si abbassa l'imponibile e si pagano meno tasse.

Come si applica la norma:

Il meccanismo di applicazione del Super Ammortamento prevede una maggiore quota fiscale detraibile rispetto a quanto previsto dalla legge vigente.

Per esempio se lo studio acquista quest'anno un nuovo bene strumentale al costo di € 1.000 e l'aliquota di ammortamento prevista dalla legge è del 20% annuo, applicando la norma si avrà una maggiorazione dell'aliquota del 40% rispetto a quella prevista dalla legge e quindi un maggior costo da detrarre ogni anno.

La tabella di seguito ti aiuterà a capir meglio:

 Anno Quota annuale
da ammortizzare
Super
Ammortamento
Totale costo
detraibile
2016(*)

€ 100 € 40 € 140
2017 € 200 € 80 € 280
2018 € 200 € 80 € 280
2019 € 200 € 80 € 280
2020 € 200 € 80 € 280
2021 € 100 € 40 € 140
TOTALE € 1.000 € 400 € 1.400
*il primo anno l'aliquota è sempre dimezzata

Chi può beneficiarne:

Possono beneficiare del Super Ammortamento tutte le imprese, attività, arti o professioni - quindi anche lo studio odontoiatrico - (ad eccezione delle attività in regime forfettario) che investono in nuovi beni strumentali per la propria attività con esclusione dei fabbricati, le costruzioni e i beni con coefficiente di ammortamento inferiore al 6,5%.

Durata e scadenza il beneficio:

Il Super Ammortamento si può applicare a tutti i nuovi beni strumentali acquistati nel periodo compreso fra il 15 ottobre 2015 e il 31 dicembre 2017 ... quindi siamo agli sgoccioli.

 

Ovviamente ho riportato solo alcuni dei punti salienti della norma e per chi vuole approfondire la questione invito a leggere il testo integrale della circolare dell'Agenzia delle Entrate cliccando QUI.

 

Conclusa la premessa, voglio sottolineare l'importanza di questa opportunità per chi pensa o ha deciso di investire nel proprio studio per cambiare i vecchi riuniti, dotarsi di nuovi strumenti tecnologici, cambiare l'arredamento, cambiare i computer...

e anche per chi ha deciso di informatizzare lo studio o cambiare solo il software di gestione ...

 

La norma parla chiaro "solo nuovi beni strumentali materiali" il ché sta a significare che il software non rientra fra i beni strumentali in quanto "immateriale"

 

Ma nulla è perduto e una soluzione c'è anche per chi vuole cambiare solo il software di gestione dello studio.

N.B. Ricordati che puoi beneficiare del "Super Ammortamento" solo fino al 31 dicembre e se hai deciso di sfruttare questa opportunità non aspettare l'ultimo giorno.

A presto!

Massimiliano Andreoli
Massimiliano AndreoliConsulente Amministrativo

Se questo articolo ti è piaciuto iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i prossimi consigli su come gestire al meglio uno studio odontoiatrico